Ultima modifica: 13 Novembre 2015

POF

Il Piano dell’Offerta Formativa

Che cos’è

Il Piano dell’Offerta Formativa (P.O.F.) è il documento con cui l’istituzione scolastica comunica e rende comprensibili ai genitori e al territorio la progettazione educativa e didattica e le ragioni pedagogiche che la sostengono.
Il P.O.F. è stato approvato dal Collegio dei Docenti  29/10/2015 e successivamente adottato dal Consiglio d’Istituto in data 30 ottobre 2015.

POF 2015-2016
Titolo: POF 2015-2016 (0 click)
Etichetta:
Filename: pof-2015-2016.pdf
Dimensione: 2 MB

Il documento è in formato pdf. Si apre con il programma Adobe Reader, scaricabile dal sito Adobe

 

Da chi è elaborato

Ogni istituzione scolastica predispone, con la partecipazione di tutte le sue componenti, il Piano dell’Offerta Formativa.

Il P.O.F. è elaborato dal Collegio dei Docenti sulla base degli indirizzi generali per le attività della scuola e delle scelte generali di gestione e di amministrazione definiti dal Consiglio di Istituto, tenuto conto delle proposte e dei pareri formulati dagli organismi e dalle associazioni.

Il Piano è discusso e approvato dal Collegio Docenti e dal Consiglio d’Istituto, fatte salve le competenze reciproche.

Il Dirigente Scolastico e il Corpo Docente attivano i necessari rapporti con gli Enti Locali e con le diverse realtà istituzionali, culturali, sociali ed economiche operanti sul territorio.

Qual è la sua funzione

Il Piano dell’Offerta Formativa è coerente con gli obiettivi generali ed educativi dei diversi tipi e indirizzi di studi determinati a livello nazionale e riflette le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale, tenendo conto della programmazione territoriale dell’offerta formativa.

Il Piano dell’Offerta Formativa è un documento dinamico che viene aggiornato di anno in anno. La sua funzione è quella di registrare la vitalità dell’Istituto e orientare il cambiamento, trovando un punto di incontro con il territorio e le famiglie.